La Mookaite

La mookaite o mokaite è un bellissimo diaspro australiano che porta con sé le potenti energie rosse e gialle della terra d’Australia.



Il termine aborigeno “mooka” significa “acqua corrente” e fa riferimento alle numerose sorgenti che “nutrono” la zona del Western Australia, vicino Mooka Creek, la zona in cui possiamo trovare questa bellissima pietra.


La formazione della mookaite è avvenuta nel corso dei millenni quando i resti scheletrici di radiolari, protozoi caratterizzati dallo scheletro siliceo, sono stati depositati come sedimento di fondali marini.

Quando le acque si ritirarono, i resti si sono solidificati insieme ad altri minerali ed ulteriore silice, silice portata proprio dai mooka della zona. Il risultato di tutto ciò è la pietra che noi conosciamo con le sue belle combinazioni e sfumature di rosso, bordeaux, giallo senape, crema, bianco, marrone, lilla e viola.


Basta guardarla per capire che racchiude tutta l’energia della Madre Terra.



Se vi è maggior presenza di toni rossi e marroni è associata al secondo chakra (addome), se prevalgono i toni gialli influisce maggiormente sul terzo chakra (ombelico e plesso solare).


Proprietà fisiche, mentali e spirituali


  • La mookaite è una pietra stabilizzatrice fisica che supporta ed aiuta il potenziamento del sistema immunitario.


  • Utile nel trattamento della cistite, glicemia alta e disturbi dei reni e della vescica.


  • Induce uno stato d’animo calmo e stabile regalando così la possibilità di esaminare e rilasciare esperienze negative e ispirando fiducia e desiderio di nuove esperienze.


  • La sua energia costante mantiene focalizzati e ben radicati: ottima pietra, quindi, per concentrarsi su un obiettivo specifico senza distrazioni.


 

L’utilizzo dei minerali e cristalli non sostituisce in alcun modo i rimedi medici ufficiali

e tradizionali e non devono essere un sostituto a cure già prescritte da un professionista.

La cristalloterapia è una pratica alternativa che si prefigge di eliminare e/o aiutare disfunzioni e malesseri corporei, mentali e spirituali mediante la collocazione di appositi minerali su determinati punti del corpo e specifici chakra. I cristalli non guariscono una patologia, ma aiutano a ritrovare un proprio equilibrio interiore.

Non esiste nessuna prova scientifica della loro efficacia ma sappiamo per certo che questa tecnica è usata da molte popolazioni in tutto il mondo sin dall’antichità.

L’uso dei cristalli può essere un ottimo coadiuvante e/o metodo di prevenzione

e comunque al momento non presenta alcuna controindicazione al suo utilizzo.